È arrivato il momento giusto per dedicare tempo ed energie a… te stessa! Se questo semplice concetto tempo per il tuo benessere ti suona strano, addirittura inusuale, chiudi fuori dalla porta qualsiasi fastidio e, senza sensi di colpa, concentrati solo su te stessa.
Ci sono tanti piccoli gesti, piccole coccole, che potresti fare e che non devono più essere rimandati. Non stiamo parlando di vezzi, ma di attività, di qualsiasi genere siano, che prevedono la cura del corpo e della mente, quindi hanno a che fare con la salute. Sentirsi in difetto perché si presta attenzione al proprio benessere? Assolutamente no!
Di seguito trovi sette spunti. Li ho pensati perché vengano compiuti ogni giorno della settimana, da soli o più di uno alla volta. L’importante è prendersi un tempo adeguato, senza fretta, allenandoti a mettere te stessa al centro delle tue attenzioni, almeno ogni tanto.

coccole 1
coccole 2

Le sette coccole per te

  1. Seleziona le fotografie più belle degli ultimi mesi, stampale e completa l’album dei tuoi ricordi. Sarà un ottimo modo per richiamare alla memoria i momenti più belli, ma anche quelli più difficili, che sei riuscita a superare con tanto coraggio e intraprendenza. Se sei in attesa, vedrai la tua pancia cresciuta mese dopo mese. Se invece sei già mamma, sarà bellissimo rivedere i sorrisi del tuo cucciolo e quegli occhietti vispi che, minuto dopo minuto, scoprono il mondo.
  2. Riascolta la tua canzone preferita e lasciati avvolgere dalle note e dalle parole. Sai che i piccoli, fin nella pancia, gradiscono la musica. Figuriamoci noi adulti! Lasciarsi andare sulle note della melodia preferita, che sia un brano di musica classica o un pezzo metal, è un toccasana per la mente e per lo spirito: il corpo si lascia andare, i pensieri fastidiosi se ne vanno, l’energia vitale cresce e bussa alla tua porta per esplodere con la sua carica di gioia. Per tutto ciò bastano pochi minuti, giusto il tempo di una canzone.
  3. Concediti un infuso rilassante, respira i suoi aromi, gusta il suo sapore e il suo calore. Vista la stagione, puoi scegliere una profumazione dolce, zuccherosa, rassicurante come una torta fatta in casa. A proposito, potresti preparare qualche dolcetto, ad esempio i biscotti tirolesi, di cui trovi la ricetta in questo blog. Mentre gusti il tuo infuso caldo, non c’è niente di meglio che sfogliare la rivista Ma’PerTe!
  4. Prendi in mano una raccolta di poesie, scegli quella che parla al tuo cuore e trascrivi i versi più belli su un cartoncino colorato da appendere in cucina. Sarà molto bello, di tanto in tanto, rileggere quei versi e godere della loro dolcezza. Per il ristoro dell’anima, ti consiglio in particolare le poesie di Alda Merini, piccole perle d’amore e saggezza.
  5. Bastano venti minuti all’aria aperta per lasciare dietro di te i pensieri opprimenti. Fai una camminata e segui il ritmo dei tuoi passi. Nonostante la stagione invernale e le limitazioni che tutti stiamo vivendo, fare passeggiate all’aria aperta è un toccasana per liberarsi dallo stress e dalle sensazioni opprimenti. Ogni passo compiuto, al contatto con il terreno, sarà lo strumento per gettare a terra ansie e frustrazioni e ricevere in cambio energia positiva. Dicono che abbracciare gli alberi sia molto utile: so che sembra una cosa new age un po’ ridicola, ma ti assicuro che funziona davvero. A me basta stringere la mano a un ficus benjamin per sentirmi meglio!
  6. Dedica un po’ di tempo a un’attività creativa. Che sia realizzare lavoretti con la creta, dipingere con le tempere, creare un origami, lavorare a maglia, noi di Ma’PerTe siamo grandi sostenitrici della cura del corpo e dell’anima che passa attraverso piccole attività pratiche. Gli scienziati dicono che i lavori manuali aiutano a produrre serotonina ed endorfine, gli ormoni che ci donano la felicità. Noi siamo ovviamente d’accordo, per questo proponiamo nei nostri tutorial tanti video (brevi e facili da seguire) per creare piccoli oggetti che danno piacere nel realizzarli e nell’utilizzo quotidiano. Armati di forbici, colla e colori, qualche foglietto colorato e altri strumenti suggeriti all’inizio dei tutorial dalle nostre artiste Brigitta e Giada. Segui le istruzioni e… divertiti con noi!
  7. Pausa bellezza: utilizza quella maschera viso che hai da mesi nell’armadietto del bagno. Già, è proprio giunto il momento di pescare tra la tua collezione di creme per viso, corpo e mani quella (o quelle) che non hai ancora utilizzato. Ti consigliamo di lasciarti ispirare dal packaging, scegliendo tra quello che, per forma o colore, ti attira di più. Una volta fatta la tua scelta, leggi non solo le istruzioni d’uso, ma anche la lista degli ingredienti. È infatti importante sapere cosa spalmerai sul tuo corpo o userai per avere capelli lucenti: la conoscenza e la consapevolezza sono componenti essenziali per il proprio benessere.

Ora, visto che avrai già spento il telefono, il computer e il forno, pensa solo a te stessa e goditi le dolci essenze emanate dai prodotti che hai scelto per la tua pausa dal mondo.

Un ConsiglioPerTe

La redazione di Ma’PerTe desidera consigliare a tutte le nostre lettrici alcuni prodotti perfetti da utilizzare nei momenti dedicati a te e al tuo benessere. Conosciamo bene queste aziende, sai che vogliamo proporti solo prodotti di qualità.

Per un bagno coloratissimo non possiamo che suggerirti HoppiBOlla, azienda emiliana specializzata nell’ambito della cosmesi solida.

Mentre, per la cura della pelle, ti consigliamo Lepo: sono prodotti biologici certificati, dermatologicamente testati e adatti a chi non tollera il nickel, dettaglio non da poco, che rende felice la nostra Sara.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *